"La raccolta di alcune mie Poesie, scritte col Cuore"

martedì 26 agosto 2014

"Istanti"





“ Non esiste momento più bello,
 se non quello, di restare soli con se stessi,
 per piangere, rincorrere i sogni perduti,
per vivere istanti che in compagnia sono davvero impossibili da raggiungere”!




Antonella

8 commenti:

  1. Quanto è vero e che universo si cela nel nostro cuore, quando riusciamo a dargli ascolto in solitudine! Un abbraccio stellina!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione dolcissima Ely, un abbraccio grande!

      Elimina
  2. Cara Antonella, greve ma con versi che fanno veramente sognare, e piangere di gioia.
    Ciao e buona giornata cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Tomaso caro,
      un abbraccio grande!
      Buona giornata.

      Elimina
  3. Ciao Antonella, momenti unici, sempre più rari, che, se assaporati ci riportano quella pace interiore sempre più distante, in quei momenti non dobbiamo rendere conto a nessuno se non a noi stessi e se riusciamo ad essere sinceri fino in fondo, allora abbiamo raggiunto il traguardo più ambito.
    Stupenda poesia, veramente emozionante, grazie.
    A presto, Romualdo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Romualdo,
      per me davvero è il momento più bello in assoluto della giornata, quel restare da sola anche solo per un istante è magia, è riflettere su di una giornata appena conclusa, nessuno ci capisce meglio di noi stessi, ed è il momento in cui capisci, quanto è bello volersi bene e non farsi del male!
      Grazie ne sono davvero felice che ti abbia affascinato un abbraccio.

      Elimina
  4. Momenti per ritrovarsi, capirsi... Momenti per guarire le ferite dell'anima!
    Bella riflessione e bella foto.
    Ciao
    Xavier

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille caro Xavier Queer!
      Buona giornata.

      Elimina