"La raccolta di alcune mie Poesie, scritte col Cuore"

martedì 18 marzo 2014

“Soffio”




“Soffio”

In una sera d’estate era lì ad aspettare,
a osservare, ad ammirare,
con uno sguardo dolce e provocante,
 l’amore della sua gioventù…
Lei ignara di tutto non si accorse di nulla.
Poi una ventata di vento
e il suo foulard di rosa pesco, volò lontano,
e come per incanto lui l’uomo invisibile, si accinse a raccoglierlo,
 i loro occhi si rincontrarono, l’amore tutto il vuoto eliminò.
 E come per le favole, l’amore vince su tutto.
Perché lei lo attendeva da sempre…




Antonella Miceli

9 commenti:

  1. Cara Antonella, ma è stupenda! breve ma che ti entra neol cuore e tincanta!!!
    Buon pomeriggio cara amica con un abbraccio forte.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Grazie caro Tomaso,
      un immenso abbraccio anche a te!

      Elimina
  2. Complimenti Antonella, poesia che mi ricorda momenti della mia gioventù,
    ciao un abbraccio. Tiziano.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Ciao Tiziano,
      ma che bello :) grazie a te!
      Un abbraccio.

      Elimina
  3. Bellissima, sia questa pagina dedicata alla poesia, che quella dedicata all'arte... <3 Ma GFC sembra non voler collaborare stasera... Ritenterò di unirmi ai tuoi lettori, non appena sarà possibile! Un bacione! Lore
    de L'Angolo delle Ghiottonerie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Ciao Lore,
      grazie per essere passata e per avermi lasciato un commento garbato è gentile!
      Si l'ho notato anch'io che che in questi giorni funziona male... ma torna presto ti aspetto.
      Baci

      Elimina
  4. Poesia incantevole!
    Versi delicati che toccano il cuore!
    Buon pomeriggio e un abbraccio da Beatris

    RispondiElimina
  5. @Grazie di vero cuore cara Beatris,
    Un abbraccio grande anche a te e buon weekend! ♥

    RispondiElimina
  6. poesia carinissima!
    se ti va passa da me:http://viviconvivi.blogspot.it/

    RispondiElimina